Comunicati

“1993”: in onda il 6 giugno l’ultima puntata

L’atto finale di 1993, la serie realizzata da Wildside che racconta gli anni che hanno cambiato l’Italia, in onda martedì 6 giugno su Sky Atlantic.

Tramonta il sole sulla Prima Repubblica, ma non c’è posto per tutti nella Seconda: 1993 dipinge così il suo atto finale, concludendo una stagione intensa e piena di emozioni. Gli ultimi episodi della serie originale Sky realizzata da Wildside andranno infatti in onda martedì 6 giugno a partire dalle ore 21.15 su Sky Atlantic HD e Sky Cinema Uno HD.

Non mancheranno grandi eventi pronti a sconvolgere per sempre le vite dei protagonisti: ciascuno è infatti alle prese con la propria battaglia, pronto a sopravvivere tra le rovine della Prima Repubblica e rinascere dalle sue ceneri, per trovare posto nei prossimi eventi.

Il terrore ha preso il sopravvento nella lotta per il potere e, lasciata alle spalle Tangentopoli, i protagonisti di 1993 hanno avuto a che fare con una serie di contesti storici distruttivi in attesa della restaurazione. Le storie di Leo, Pietro, Bibi, Veronica e Luca si sono intrecciate anche in questa stagione con quelle del nostro paese: le bombe a Roma, Firenze e Milano, suicidi, processi e lo scandalo del sangue infetto. Mai come in questi ultimi due episodi il contesto storico si unisce a quello raccontato dalla serie: 1993 segna con il season finale un punto di non ritorno, all’interno del terremoto politico e civile che ha scosso l’Italia nel passaggio tra la Prima e la Seconda Repubblica.

Gli appassionati delle vicende di 1993 potranno inoltre rivivere le atmosfere delle serie anche attraverso una selezione musicale dedicata a quegli anni; è disponibile in download su iTunes e in streaming su Spotify la colonna sonora della serie, che arriverà anche sugli scaffali dal 9 giugno grazie alla distribuzione Sony Music. La tracklist comprende con i brani originali creati da Davide Boosta Dileo e una selezione di alcuni dei pezzi più rappresentativi dell’epoca: dai Duran Duran di Ordinary World a Paul Weller, agli 883, ai The Jam fino ai The Beloved di Sweet Harmony.

Chi siamo

advtrade
Il Talento, sul tuo schermo

Casa di produzione cinematografica fondata a Roma nel 2009, Wildside ha prodotto film d’autore - con Bernardo Bertolucci, Marco Bellocchio, Saverio Costanzo - e serie TV, come l’acclamato “The Young Pope”, il debutto televisivo del regista premio Oscar Paolo Sorrentino con protagonista Jude Law. Wildside è parte di Fremantle, tra i più grandi creatori, produttori e distributori di prodotti televisivi al mondo.

VISITA IL SITO